Sistemi Frenanti

Un mezzo in movimento, in caso di necessità, deve arrestarsi nel più breve tempo possibile e di conseguenza nel minor spazio necessario: tutto ciò è garantito da un efficiente impianto frenante. Le prestazioni delle attuali autovetture hanno richiesto un adeguamento degli impianti frenanti con il conseguente utilizzo di materiali più “pregiati” che garantissero performance più elevate, ecco perché gli acciai inossidabili sono largamente utilizzati anche negli impianti frenanti.

I componenti utilizzati in un impianto frenante possono essere ottenuti sia per tornitura che per stampaggio a freddo ed è per questo che  a parità di tipologia di acciai (AISI 304) le marche utilizzate possono essere differenti; elenchiamo di seguito un paio di esempi sia per un acciaio per stampaggio (AISR/1) sia per tornitura.

Contatti tecnico-commerciali automotive@valbruna.it

Corrispondenze e Designazioni

Valbruna Grade Tipo di acciaio W.N. AISI UNS EN BS
AISR/1 Austenitici 1.4301/1.4307 304/304L S30400/S30403 X5CRNI18-10/X2CRNI18-9 304S15/304S31
VAL2/DS Martensitici 1.4036 - - X46Cr13 -
X17Z/DE Ferritici 1.4104 - - X14CrMoS17 -